top of page

Marketing per Impresa Edile: Guida definitiva se parti da zero online.

Marketing per impresa edile, ecco la guida definitiva se parti da zero, ma proprio zero online.


Sappiamo benissimo, essendoci specializzati nell'online marketing del settore edile, che la stragrande maggioranza delle aziende, magari come la tua, non ha un sito, non ha un progetto online, non ha proprio idea di come muoversi, non essendosi mai affiancati a nessuno che gli potesse proporre un metodo efficace per aumentare il numero dei clienti online.


"Ho un'impresa edile e vorrei approcciarmi all'online marketing, non so come pormi e non ho un sito web, puoi aiutarmi?"

Questa è una domanda standard che ci viene posta e in questo articolo facciamo chiarezza su che cosa è giusto fare step by step.






1. Se hai un sito web meglio, ma all'inizio NON è necessario.


Sicuramente con questa affermazione andiamo contro corrente, ma è la verità.

A lungo termine sicuramente è molto utile, ma a livello di acquisizione clienti puro e semplice ci si può appoggiare a una landing page molto semplice che chiede i dati dei tuoi nuovi potenziali clienti.


Una landing page è una semplice pagina web dove normalmente vendi direttamente un tuo prodotto/servizio o acquisisci clienti prendendone nome, cognome, email e numero di telefono.


Purtroppo negli ultimi anni creare un sito web è più uno status symbol che un efficace metodo di acquisizione. Frasi come: " se non hai un sito web non sei credibile " o " senza sito non puoi fare online marketing ", oppure ancora " senza sito web non puoi acquisire clienti online ", non hanno nulla a che fare con il creare un tessuto di marketing online per un'impresa edile che generi clienti.


(Ovviamente stiamo generalizzando, ma penso tu abbia capito cosa intendiamo)


2. L'inizio parte dal veicolare un traffico pagante sul tuo brand e la tua azienda.


Eccoci, come partire quindi?


Le regole di base, se non hai mai iniziato, oppure hai appena iniziato, è trovare tutte le strategie e tecniche per veicolare traffico pagante. Che cosa intendiamo?


Sostanzialmente puoi scegliere se optare per traffico gratuito (organico) oppure traffico a pagamento (inorganico).


Per traffico gratuito intendiamo qualsiasi tipo di post, video su youtube, articolo, ecc... che sfrutti gli strumenti gratuiti delle varie piattaforme per attrarre il maggior numero di clienti paganti.


Per traffico a pagamento ci sono varie tecniche e strategie, noi ti consigliamo sicuramente quella più profittevole ad oggi: il Facebook Advertising.


La verità è che la soluzione migliore è la combinazione dei due.


Soffermiamoci alle due parole chiave "clienti" e "paganti".


La potenza dell'online marketing e delle tecniche di acquisizione clienti tramite il Facebook Advertising funzionano se e solo se portano al tuo mulino un cliente pagante in più ogni singolo mese che copra la spesa pubblicitaria.


Ovviamente è tutto tracciabile e parametrabile per verificarne il successo.



3. L'online marketing per l'edilizia è anche quello che viene dopo.


L'importante è chiudere vendite, quindi quello che viene dopo aver conquistato qualche potenziale cliente.


Quindi all'inizio la tua leva più importante è la vendita telefonica.

O comunque un processo di vendita "tradizionale".


Quindi assicurati che il tuo processo di vendita sia solido, puoi leggere questo articolo in cui trovi 6 consigli utili.


A lungo termine per aumentare le conversioni e potenziare il tuo tessuto di online marketing è necessario inserire:

  1. Una sequenza di email marketing efficace

  2. SEO sul tuo sito web

  3. SEO blog sul tuo sito web: scrivere articoli che vendano i tuoi servizi

  4. Potenziare il tuo traffico a pagamento (Facebook Advertising), siccome nel mondo online chi più investe più guadagna, a parità di tecnica.


Per fare questo ci vogliono competenze e conoscenze di due fattori:


  1. Tecnica

  2. Specificità del tuo settore


Vuoi iniziare subito a costruire il tuo tessuto di marketing online per il settore edile?

Prenota una call con il nostro team e valutiamo insieme da dove devi partire per il massimo dei risultati.



Comments


bottom of page