top of page

Marketing Impresa Edile: 54.000€ in 30 giorni con il Metodo DVS, il caso-studio di Rudy di Edil FM

Come Rudy di www.ristrutturazionicatania.com ha portato in azienda altri 54.000€ in 30 giorni di collaborazione, senza cessioni del credito, sfruttando il Metodo DVS?


Vediamolo insieme in questo caso-studio.




Metodo DVS: Caso-studio di Edil Fm









Prima di iniziare e Obiettivi


Facciamo una piccola premessa.


Con Rudy abbiamo deciso di fare una scommessa e metterci in gioco.


Come saprai, se hai letto magari anche altri casi-studio, di solito collaboriamo con azienda di serramenti e ristrutturazioni strutturate.


Per capirsi se non abbiamo davanti un team snello con 3 figure principali:


  1. Squadra tecnica e di posatori.

  2. Tecnico commerciale o venditore che sappia davvero convertire potenziali clienti in clienti.

  3. Titolare d'impresa edile affamato che sappia coordinare i nuovi potenziali clienti e integrare la macchina genera cantieri quale è il Metodo DVS.



Di solito non collaboriamo.



In questo caso, però, Rudy ha dimostrato, soprattutto con i fatti, che è possibile anche con un personale ridotto riuscire ad acquisire clienti per la sua azienda di ristrutturazioni nell'arco di 30 giorni grazie al Metodo DVS.


Rudy però dalla sua ha una dote non così comune: voglia di crescere professionalmente da vendere.



Solamente con una squadra fidata di posatori e lui come titolare e commerciale della sua impresa edile ha coordinato perfettamente i nuovi clienti in entrata.



Come se non bastasse un altro parametro che prendiamo sempre in considerazione prima di iniziare è il come un'impresa edile gestisce gli incentivi fiscali e se è completamente operativa.



Si vocifera che se:


  1. Non offri il superbonus 110% (o l'incentivo all'ultimo grido) sei fuori dal mercato.

  2. Non offri la cessione del credito sia del 50% che del 110% sei fuori dal mercato.

  3. Offri solamente la detrazione al 50% sei fuori dal mercato.


Rudy di Edil FM e il Metodo DVS ancora una volta dimostrano il contrario.


Infatti, ad oggi, a tutti gli effetti, Edil FM ha generato 54.000€ di lavori di ristrutturazione in 30 giorni solamente con la vecchia sana e sicura detrazione del 50% in 10 anni.


L'obiettivo quindi era acquisire clienti che non fossero interessati a qualsiasi cessione del credito e al superbonus 110%.




La strategia di marketing per acquisire clienti che vogliano ristrutturare senza gli incentivi del momento



La strategia che abbiamo utilizzato ha un concetto molto semplice.


La base è che nell'ultimo anno 2020/2021 c'è stata talmente tanta pubblicità, che ha fatto più danni che altro, riguardante il superbonus 110% e le cessioni del credito che ha lasciato parecchi cadaveri durante il percorso.


Infatti, come si sospettava, non solo le imprese edili sono rimaste scottate, ma anche tutti i privati che hanno investito in:


  1. Studio di fattibilità che ha un suo costo, soprattutto se l'esito è negativo.

  2. Tempo ed energie preziose.


Ecco, si è creata solamente in 12 mesi una massa critica impressionante di privati insoddisfatti, frustrati, e oramai affranti dal sogno di poter ristrutturare finalmente la loro casa a costo zero.


Le persone non sono stupide.


Si sono accorte che, dopo che 20 loro amici hanno sborsato un minimo di 500€ a testa per lo studio di fattibilità e hanno portato avanti i lavori solamente in pochi, tanto fumo e niente arrosto.



Tra questi, ci sono una considerevole fetta, quasi il 50% come vedremo successivamente, che vuole ristrutturare casa a prescindere dal bonus 110%.



La colonna portante della strategia che abbiamo utilizzato con ristrutturazionicatania.com è stata proprio cercare di aiutare le persone che:


  1. Si sono trovate male con l'azienda di ristrutturazioni che vende solo il superbonus 110% (o solo lo studio di fattibilità).

  2. Non possono accedere al bonus 110%.

  3. Non vogliono rischiare con varie cessioni del credito.

  4. Cercano un'azienda di ristrutturazioni chiavi in mano di cui si possano fidare per davvero.



I risultati generati in 30 giorni


Arriviamo finalmente ai numeri.


Quanto abbiamo investito e quanto sarà il ritorno sull'investimento totale?



Se non lo sapessi, il "nostro marketing" si basa sui risultati ottenuti in termini di clienti paganti.


Quindi tutte le metriche fuorvianti come "Mi piace alla pagina", "Traffico sul sito web", "Condivisioni dei post", "Mi piace ai post", "Commenti positivi", ecc...


Non ci competono e crediamo fortemente che chiunque promuova questo come "marketing" sia ai limiti della legalità.




Tra il nostro servizio e l'investimento pubblicitario ci aggiriamo intorno ai 2000€ di investimento per Edil FM.


Con le campagne pubblicitarie che abbiamo costruito abbiamo prodotto 88 nuovi potenziali clienti che vogliono ristrutturare la propria casa/villa.





Da questi Rudy di Edil FM ha convertito in preventivi circa il 30-40%.


Qui sotto trovi degli screenshot di Whatsapp con Rudy che ci conferma già dalla prima settimana i lavori portati a casa.




Allo scadere dei 30 giorni Rudy ci ha confermato 3 lavori per un totale di €54.000 circa, ma secondo lui ne arriveranno almeno il doppio.


Quindi investendo €2000 con il Metodo DVS nell'arco di 30 giorni li abbiamo convertiti in €54.000 per un'azienda di ristrutturazioni.



I 2 mesi successivi abbiamo continuato aggiudicandoci €80.000 il secondo mese e €130.000 il terzo.


Ecco la testimonianza di Rudy.






Vuoi applicare il Metodo DVS anche per la tua impresa edile?

Vuoi saperne di più sul Metodo DVS?








Comments


bottom of page