top of page

Come vendere serramenti e ristrutturazioni anche in lockdown?

Come vendere serramenti e ristrutturazioni anche in lockdown?


Con le ultime notizie, sembra, che il secondo lockdown sia alle porte e per alcune città è già praticamente arrivato.


Per come la vediamo noi gli effetti del lockdown sono comunque già in piazza e li vediamo immediatamente soprattutto nel settore dell'edilizia.




Essendo un'agenzia di marketing online specializzata nel il settore edile, come avrai capito, ci occupiamo principalmente di aumentare il numero dei clienti tramite il Metodo DVS applicato alle aziende di serramenti e alle aziende di ristrutturazioni, ogni giorno sentiamo sia i nostri clienti che nuovi potenziali clienti.




Il fatto è che i nuovi potenziali clienti sono tutti, giustamente spaventati, i nostri clienti attuali, a dir la verità, non più di tanto.




Gli effetti del lockdown sono già iniziati perché tutti stanno ben attenti al portafoglio ed è un danno sia per le aziende di serramenti e ristrutturazioni, ma di conseguenza per tutta l'economia.


C'è nell'aria una sorta di blocco dei pagamenti.


Quantomeno per chi non si è preparato in questi mesi, per chi quindi non sfrutta il Metodo DVS.



Eh, si.


Non è una formula magica, ma un vero e proprio risolutore del problema più grosso che si sta per ripresentare alla porta di tutte le sedi, tranne i nostri già clienti ovviamente, delle imprese edili italiane.


"Non ho clienti paganti per colpa del lockdown"

Ora. Ci sono 3 soluzioni per questo problema ed una delle chiavi fondamentali per risolverlo è il tempo.



  1. Potevi svegliarti prima. Lo sappiamo che c'è stato l'ecobonus 110, poi le difficoltà con la cassa della tua azienda, e poi tutto il resto. Purtroppo però, hai voluto rimandare e hai lasciato i clienti sul tavolo, per i tuoi competitors. Ma non piangiamo sul latte versato.

  2. Puoi iniziare il tuo percorso con l'online marketing e sperare nell'effetto molla (continua l'articolo per capire che cosa intendiamo) del lockdown della prima ondata, leggiti pure tutti gli articoli di questo blog e guardati i video sul canale YouTube.

  3. Puoi iniziare ora ad acquisire clienti paganti immediatamente grazie al Metodo DVS e l'online marketing. No, non è solo una promozione al nostro servizio, bensì la salvezza per il tuo futuro.


Hai idea di quante aziende di serramenti e ristrutturazioni ci hanno riferito che sono rimaste col didietro per terra perché non hanno fatto nulla durante il lockdown, ma soprattutto prima?


Troppe.






Ti facciamo un piccolo riassunto delle puntate precedenti se te le fossi perse.




Come acquisire clienti durante il lockdown per aziende di serramenti e ristrutturazioni?



Lo abbiamo già fatto per i nostri clienti presi alla sprovvista come tutti, ma con successo.


Ora sono passati mesi e mesi.


Quanto pensi che siamo preparati ad una seconda ondata con tutto questo periodo per pensare?


Il nostro compito è garantire un flusso di clienti costante ai nostri clienti, quindi aziende di serramenti e ristrutturazioni, come la tua immagino.


Ed è esattamente quello che faremo.



Stiamo per riscontrare due fenomeni e processi fondamentali per l'uscita dal secondo tunnel tortuoso di quest'anno:


  1. Il costo di acquisizione sta per collassare vertiginosamente, come nel primo lockdown. Quindi, molto brevemente, se investivi prima 600€ al mese per acquisire 40 contatti profilati al mese (15€ a contatto circa, la media che abbiamo attualmente), durante il periodo di lockdown avrai la fortuna di acquisirli a un terzo o addirittura un quarto. Con, alle tue spalle, si spera, tutti gli applicativi e gli incentivi pronti per i tuoi nuovi clienti. Una prospettiva estremamente diversa da marzo 2020.

  2. Passato il lockdown avrai l'effetto molla, esponenzialmente più grande del primo.


L'effetto molla è il fenomeno che abbiamo riscontrato con i nostri clienti, una volta finito il lockdown. Molto, ma molto interessante.


Tutti, e dico tutti, quelli che hanno investito nel Metodo DVS durante il primo lockdown hanno ricevuto indietro una quantità di clienti da costringerli ad espandersi oppure a rifiutare la maggior parte dei nuovi lavori.


Tutti i lavori, o quasi, sono esclusi ovviamente dal ecobonus 110%, quindi questi ultimi sono da aggiungere al totale.




Queste sono solo previsioni ovviamente, che abbiamo già vissuto, e che sicuramente con un nuovo lockdown si ripresenteranno.


Il lockdown ad oggi non è ancora partito, ma le cose possono cambiare molto rapidamente, e lo sappiamo tutti.



Questo articolo è esclusivamente scritto e riportato per dare una linea guida su come muoversi nel caso peggiore e soprattutto come uscirne illesi.



Quindi il nostro consiglio è di richiedere una consulenza gratuita in modo da verificare che il Metodo DVS sia applicabile anche alla tua azienda di serramenti o ristrutturazioni, così da trovarci pronti e preparati.








bottom of page